0429.603233 info@coopservices.it

Un articolo del Sole24Ore afferma che l’importanza delle competenze trasversali è stata dimostrata da vari studi per quanto riguarda il mondo del lavoro di oggi, riportando la conferma dello studio di Business Name Generator (BNG) incentrato sulle soft skills e sulla formazione a esse fornita ai lavoratori americani. L’introduzione di nuove tecnologie, come l’intelligenza artificiale, ha cambiato le richieste di competenze specifiche, portando i dipendenti a dover ampliare le abilità già possedute o ad acquisirne di nuove, come quelle non tecniche riguardanti il modo in cui le persone lavorano e interagiscono tra di loro.

In un mondo professionale in continua evoluzione, i concetti di soft e hard skills sono in continua trasformazione. Secondo Josh Bersin, analista americano specializzato in risorse umane, le soft skills dovrebbero essere chiamate “power skills”. Queste competenze sono essenziali per il futuro, poiché molte aziende come Facebook, Amazon e molte altre, si trovano ad affrontare problemi di strategia, etica, cultura, crescita e valori, non di natura tecnologica.

Le power skills, o nuove competenze trasversali, sono cruciali per il successo delle organizzazioni, dei loro leader e manager, e di coloro che non occupano posizioni di leadership. L’assenza di tali competenze essenziali che alimentano l’economia può portare molte aziende al fallimento.

Con l’avvento dell’AI, l’importanza del capitale relazionale sta crescendo. È pertanto fondamentale riconoscere l’importanza delle competenze umanistiche e relazionali, dell’interdisciplinarità e delle soft skills in tutte le professioni e i settori, soprattutto nelle posizioni apicali.

Le tre power skills essenziali per il mondo lavorativo del presente e del futuro sono: curiosità e formazione continua, intelligenza culturale e consapevolezza della diversità, e infine il pensiero critico. Lo sviluppo di queste competenze può fare una grande differenza sia nel mondo professionale che in quello personale.

Le hard skills sono necessarie per accedere al mondo del lavoro, ma le power skills sono quelle che possono migliorare notevolmente l’ambiente e le persone con cui interagiamo ogni giorno. Mentre le hard skills possono diventare obsolete, le power skills possono essere acquisite e sviluppate progressivamente nel corso della vita e della carriera professionale.

Contattaci - Informazioni

Autorizzazione al Trattamento dei Dati Personali* - Vedi Privacy Policy

9 + 10 =