Perché è così difficile trovare lavoro?

Il lavoro in Italia c’è, ma le aziende faticano a trovare “profili adatti”.

In un mondo in continua evoluzione diventa fondamentale comprendere le nuove esigenze del mercato del lavoro. I corsi di formazione professionalizzanti costituiscono un passaggio necessario per colmare il gap fra le competenze richieste dalle aziende e quelle realmente possedute dai candidati.

Il Bollettino del 2019 realizzato da Anpal e Unioncamere mostra come sempre più aziende riscontrino “difficoltà di reperimento” per 1,2 milioni di assunzioni programmate nel primo trimestre del 2019, con un fabbisogno, quindi, insoddisfatto di figure lavorative.

È perciò evidente che investire del tempo in un corso professionalizzante e specifico è l’occasione per acquisire quelle competenze tecniche e pratiche richieste dalle Aziende di oggi.

 

“Più impari, meno temi” Giacomo Leopardi

come trovare lavoro in veneto

I 5 vantaggi di frequentare un corso di formazione

Vediamo nel dettaglio alcuni dei vantaggi che ti dà la partecipazione ad uno dei nostri corsi di formazione:

  • È gratuito, i nostri corsi, volti all’inserimento lavorativo, sono tutti certificati e finanziati dalla Regione Veneto e per questo sono gratuiti.
  • Concrete possibilità di trovare lavoro infatti alla fine del percorso è garantito uno Stage retribuito della durata di 3 mesi presso PMI locali, le quali ci hanno richiesto di formare ad hoc persone per inserirle nella loro Azienda.
  • Confronto con esperti: Relazionarsi con esperti del settore ti permette di ricevere testimonianze dirette sul mondo del lavoro; e di acquisire le metodologie utilizzate da veri professionisti.
  • Capacità di Team Working: essere in grado di coordinarsi con gli altri è una qualità sempre più apprezzata. Saper fare squadra coi colleghi e superiori garantisce risultati migliori, che aiutano tutti ad essere più performanti.
  • Acquisizione di competenze tecniche: troppo spesso si sente dire che la preparazione dei diplomati e laureati è prevalentemente incentrata sui contenuti disciplinari; mentre per un positivo ingresso nel mondo del lavoro è necessario disporre soprattutto di competenze tecniche, ovvero di software e strumentazioni utilizzate dalle Aziende.