formazione-tecnico-specializzato-nel-disegno-di-prodotti-in-area-meccanica
corso-gratuito-tecnico-specializzato-nel-disegno-di-prodotti-in-area-meccanica

Contenuti dell’offerta

Il Tecnico specializzato nel disegno di prodotto in area meccanica si occupa della realizzazione dello sviluppo tecnico di dettaglio di un prodotto meccanico, individuandone i componenti costruttivi e le relative soluzioni tecnologiche di produzione. Utilizzando le tecnologie più adeguate e software specifici (sistemi CAD/CAM/CAE), è in grado di elaborare il disegno tecnico dimensionale del prodotto, definendone le caratteristiche funzionali e tecniche, di realizzarne la simulazione virtuale (prototipazione rapida) o fisica (prototipazione) e di redigere e gestire le schede tecniche.

Verranno sviluppate le seguenti competenze:

  • COMPETENZA: SVILUPPARE IL DISEGNO TECNICO-DIMENSIONALE DEL PRODOTTO IN AREA MECCANICA

CONOSCENZE
– Metodologie di disegno tecnico: metodi di rappresentazione, scale di rappresentazione, tipi di sezione, convenzioni sulle sezioni, sistemi di quotatura, ecc.
– Strumenti e tecniche di disegno meccanico
– Norme ISO, EN, UNI di rappresentazione e quotatura di disegni tecnici in ambito meccanico
– Metodi di rappresentazione grafica e simulazione tridimensionale e relativi applicativi di prototipazione con sistemi CAD
– Caratteristiche dei software CAD (2D e 3D)/CAM
– Elementi di progettazione meccanica
– Inglese tecnico di settore
– Procedure di archiviazione dei disegni tecnici
ABILITA’
– Interpretare le indicazioni dei progetti di prodotti in area meccanica e trasformarli in disegni
– Individuare le specifiche geometriche e funzionali dei particolari e dei complessivi meccanici da sviluppare
– Applicare metodi e tecniche tradizionali di disegno tecnico per la rappresentazione grafica del prodotto in area meccanica
– Utilizzare sistemi CAD 2D e 3D (es. Autodesk AutoCAD, Inventor, SolidWorks, ecc.) per la rappresentazione grafica a due o tre dimensioni di particolari e complessivi meccanici
– Adottare modalità di codifica e archiviazione (informatica o in cartaceo) delle rappresentazioni grafiche realizzate

  • COMPETENZA: REALIZZARE IL PROTOTIPO DEL PRODOTTO IN AREA MECCANICA

CONOSCENZE
– Metodi di progettazione meccanica con sistemi CAE per il calcolo ingegneristico e con sistemi CAD per la rappresentazione grafica e simulazione tridimensionale
– Tecniche e caratteristiche dei sistemi di prototipazione virtuale
– Elementi di programmazione CAM
– Principali metodi di lavorazione su macchine utensili tradizionali e a controllo numerico e a CNC
– Tecnologia e proprietà dei materiali e loro comportamenti in lavorazione
– Principali riferimenti normativi in materia di sicurezza sul lavoro per quanto concerne le lavorazioni in area meccanica
ABILITA’
– Tradurre il disegno tridimensionale in un formato di simulazione
– Utilizzare sistemi di prototipazione virtuale CAD/CAE per tradurre il disegno tridimensionale in simulazione virtuale delle specifiche progettuali di prodotto (prototipazione rapida)
– Utilizzare i risultati della simulazione virtuale del prodotto in relazione alle specifiche progettuali
– Definire i parametri di programmazione del sistema CAM per la realizzazione del prodotto sulla base del disegno sviluppato
– Tradurre le eventuali non conformità rilevate nella simulazione in modifiche alle specifiche geometriche e funzionali del prodotto meccanico
– Realizzare, secondo le procedure previste, attività di testing utilizzando tecniche di simulazione tridimensionale CAE (Computer Assisted Engineering), interpretando i risultati in relazione alle specifiche progettuali

Modalità di erogazione delle attività

Modalità di erogazione:
Mista

Descrizione durata e orari:

60 ore in orario 09.00-13.00 e/o 14.00-18.00

Indennità di frequenza

Borsa di studio:
Si

Tipo indennità:
Euro 3,5/ora per le ore frequentate in presenza

Requisiti per l’accesso

Assegno GOL con indicazione “Percorso 2 – Aggiornamento (Upskilling)”
L’indennità è riconosciuta per le ore in presenza a fronte di una frequenza minima del 70% del monte ore totale (FAD + presenza) previsto per la formazione “Upskilling”

Modalità di adesione

per aderire è necessario essere in possesso del Patto di Servizio e relativo Assegno GOL rilasciato dal Centro per l’Impiego – Percorso 2 “Aggiornamento (Upskilling)”

Contatti

Per accedere gratuitamente o per maggiori informazioni potete inviare una email a formazione[@]coopservices.it

Contattaci - Informazioni

Autorizzazione al Trattamento dei Dati Personali* - Vedi Privacy Policy

13 + 4 =